Welcome To The World Of Wega

Espresso Italiano Champion: Wega Macchine per Caffè incorona il vincitore del NordEst

P1000795

L’espresso e il cappuccino tricolori sono un patrimonio da tutelare, codificato dall’Istituto Nazionale Espresso Italiano secondo un preciso metodo scientifico: Wega Macchine per Caffè si è fatta portavoce di questo messaggio in occasione della tappa trevigiana dell’Espresso Italiano Champion, ospitata presso la sede di Susegana lo scorso 23 maggio.

Gara per baristi di stile italiano organizzata da INEI, EIC, alla sua prima edizione, si segnala per l’approccio particolarmente rigoroso: è infatti l’unica competizione con una commissione di assaggio scevra da ogni influenza di nome o rango del barista. Un doppio motivo d’orgoglio per il vincitore della selezione trevigiana, Emilio Tufano, assaggiatore INEI dal 2003: “La passione per il caffè, scritta nelle mie origini napoletane, si è affinata nel tempo grazie ai 13 anni trascorsi in Wega, durante i quali ho acquisito un importante bagaglio di esperienze perfezionato in fiera e attraverso il confronto con professionisti e colleghi“.

“Wega, socio fondatore dell’Istituto Nazionale Espresso Italiano, è fiera di far parte della rete di iniziative INEI volte a tutelare il patrimonio dell’espresso italiano” commenta Paolo Nadalet, Amministratore Delegato di Wega Macchine per Caffè. “EIC è una grande occasione per diffondere questa cultura e la selezione trevigiana è stata un successo grazie anche al clima positivo respirato in gara. Accogliamo con particolare soddisfazione la vittoria di un dipendente in cui abbiamo riposto la nostra fiducia, perfetto portavoce dello spirito Wega fatto di tenacia e dedizione”.

“Mancava una competizione in cui i baristi potessero gareggiare secondo le regole dell’espresso italiano” spiega l’area manager Gianluigi Sora, maestro cerimoniere dell’evento nella sua veste di vicepresidente del cda INEI. “Espresso Italiano Champion, presente sia in Italia che all’estero, risponde perfettamente a questa necessità ed è concepito come un momento di confronto e crescita tra i concorrenti, per cui abbiamo messo a disposizione due macchine Sphera: naturalmente, qualificate per la preparazione dell’Espresso Italiano Certificato”.

La finale del concorso si svolgerà il prossimo 3 ottobre nella prestigiosa cornice del Royal Automobile Club di Londra, dove il vincitore nordestino Emilio Tufano si misurerà con baristi provenienti dall’Italia ma anche da Corea, Giappone e Taiwan. Un appuntamento di primo piano per la promozione dell’agroalimentare made in Italy e per far scoprire il mondo dell’espresso italiano da un punto di vista nuovo.

Per maggiori informazioni: www.espressoitaliano.org

blog.wega.it

News Archive \